La rinascita nella sosta

Sii ciò che ti rende felice

La rinascita nella sosta

Padre, 
questa notte sei arrivato in sogno a mio fratello Fulvio. 
Hai sorriso a lui come quando si allineano più orizzonti che coinvolgono i tuoi occhi celesti, il sorriso più sincero. 

Il più disarmante! 

Questo giorno di rinascita, papà, si sostiene su una quantità tale di dettagli che, immaginandoti qui con noi, non saprei coordinarli neppure con tutto il mio intelletto.
Mi sono di ostacolo il desiderio che abbiamo di te e la vastità della memoria del nostro cuore. 
L’amore per te è tutto ciò che esiste, in questa attesa incantata dove anche oggi #iosostare 

Buona Pasqua, ovunque tu sia!!

La “tua” Ragazza della panchina ❤️

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *