Siamo come magneti

Sii ciò che ti rende felice

Siamo come magneti

Siamo noi gli architetti della nostra vita.

Attiriamo indistintamente persone, fatti e circostanze che sono in armonia con i nostri pensieri dominanti. Proprio come magneti. Ciò che abbiamo creato nel nostro percorso lo abbiamo creato noi attraverso il nostro modo di pensare. I nostri pensieri sono potentissimi e possono penetrare qualsiasi barriera.

Voglio, dunque penso.

Questo è il mantra con cui le persone di successo aprono la loro giornata, elevando la coscienza nell’abbondanza e piantando semi nel grembo dell’Universo.

Involontariamente negli anni ho condotto forse in modo virtuoso alcuni miei pensieri centranti della giornata, attirando persone e situazioni favorevoli per vivere esperienze davvero gratificanti. In alcuni periodi della mia vita, al contrario, non è andata proprio così. Ho scoperto solo negli ultimi anni di studio, ricerca, seminari e letture di settore che esistono leggi davvero molto semplici da osservare per creare ciò che vogliamo nella nostra vita.

Condurre e disciplinare i nostri pensieri è la Regola numero 1.

Impegnandoci dunque in modo rigoroso a fare un processo di autoanalisi dei nostri pensieri dominanti e osservando il mondo intorno a noi (amici, colleghi, familiari, hobby, clienti, viaggi, regali ricevuti, diretti responsabili, fatturato, stipendi, ecc..), ritengo sia davvero utile un esercizio molto pratico e soprattutto efficace, rispondendo a queste due domande:

1) Qual è la parte di me che sta attraendo la mia situazione attuale?

2) Quali sono i miei pensieri dominanti?

Rileggendo con cura le risposte che daremo a queste due domande è molto più semplice captare questa legge: dove va la nostra attenzione, li scorre la nostra energia.

E’ proprio così che vanno le cose. E’ esattamente così che generiamo la nostra realtà.

Buona esplorazione!!

Caterina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *